Laser CO2

In questo tipo di laser l’emissione di radiazione coerente avviene mediante l’eccitazione delle molecole di CO2 , che determina una emissione alla caratteristica lunghezza d’onda di 10.6  μm. I moderni risonatori CO2 ottengono l’eccitazione delle molecole mediante diverse tecnologie realizzative, tra cui quella a flusso assiale veloce e la tecnologia SLAB.

La lunghezza d’onda caratteristica dell’emissione del laser CO2 rende indispensabile progettare le macchine di taglio e saldatura con appositi percorsi ottici a specchi, che necessitano di periodici interventi di pulizia e manutenzione.

L’emissione di questo tipo di sorgenti è da sempre particolarmente adatta a materiali quali gli acciai al carbonio o acciai inossidabili, con la possibilità di venire impiegata anche sulle leghe di alluminio.

Richiedi maggiori informazioni

Un nostro responsabile la ricontatterà appena possibile







Ho letto e accettato i termini della privacy*
* Campi obbligatori