CRPLW

Il sistema CRPLW viene utilizzato per saldare le coperture di induttori di confinamento del plasma nel reattore a fusione sperimentale ITER.

Sommario

  1. Caratteristiche
  2. Galleria
  3. Video

Il sistema CRPLW ordinato da ASG Superconductors viene utilizzato per saldare, in un processo completamente automatizzato, le coperture di induttori di confinamento del plasma nel reattore a fusione sperimentale ITER, l’esperimento scientifico più importante nel campo dell’energia.

I componenti saldati utilizzando il sistema CRPLW rappresentano il cuore del Tokamak di ITER, il primo reattore a fusione nucleare in scala industriale.

Gli induttori saldati utilizzando il sistema TTM generano un campo magnetico intenso per confinare il plasma in uno spazio preciso e proteggere il contenitore contro le temperature a cui avviene la reazione di fusione, simili a quelle del nucleo di una stella.

Il Tokamak è una delle macchine più complesse del mondo ed è il risultato della cooperazione internazionale con l’Europa, e l’Italia svolge un ruolo di primo piano nel progetto.